Warning: Declaration of responsive_walker_nav_menu::start_lvl(&$output, $depth) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_lvl(&$output, $depth = 0, $args = Array) in /home/ilove684/public_html/wp-content/themes/optronica.v1/lib/includes/theme-functions.php on line 0

Warning: Declaration of responsive_walker_nav_menu::start_el(&$output, $item, $depth, $args) should be compatible with Walker_Nav_Menu::start_el(&$output, $item, $depth = 0, $args = Array, $id = 0) in /home/ilove684/public_html/wp-content/themes/optronica.v1/lib/includes/theme-functions.php on line 0

Warning: Use of undefined constant options - assumed 'options' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/ilove684/public_html/wp-content/themes/optronica.v1/lib/classes/tpo_core.php on line 848

Warning: Use of undefined constant options - assumed 'options' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/ilove684/public_html/wp-content/themes/optronica.v1/lib/classes/tpo_core.php on line 848

Warning: Use of undefined constant options - assumed 'options' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/ilove684/public_html/wp-content/themes/optronica.v1/lib/classes/tpo_core.php on line 848
Auto e Motori | I Love Car

Auto e Motori

Servizi utili: Denuncia di successione

  La denuncia di successione è un passaggio fondamentale che occorre effettuare per riuscire a ottenere la successione ereditaria: essa viene presentata dai successori della persona defunta entro 12 mesi dal decesso e tale documento serve per poter entrare in possesso dei beni e dell’eredità del soggetto, mediante il trasferimento dei beni. Coloro che vogliono presentare la denuncia di successione devono presentare il documento relativo a tale procedimento all’Agenzia delle Entrate territoriale, in base a ove era domiciliato il soggetto e ove era presente la sua attività. Nel caso in cui la persona o le persone che abbiano presentato il modulo della denuncia di successione originaria desiderassero apportare cambiamenti, sarà possibile intervenire e presentare una denuncia di successione integrativa o sostitutiva oppure, qualora si volessero effettuare delle modifiche importanti ma che non cambiano la struttura finale del documento, alla successione modificativa. Nel caso ad esempio in cui degli eredi non fossero stati menzionati nella denuncia di successione originaria, sarà possibile modificare il documento e, pertanto, quest’ultimo modello è quello solitamente consigliato in tali casi, in modo da non dover ricompilare la denuncia in tutte le sue parti (qualora invece si optasse per la denuncia di successione sostitutiva). A seguito della

Aci Pra: servizi utili per gli automobilisti

L’Aci Pra racchiude al suo interno due sigle che è molto importante conoscere, al fine di poter usufruire di tutti i servizi necessari per il disbrigo delle pratiche burocratiche e la conoscenza delle attività erogate: Aci indica l’Automobile Club Italia, mentre Pra fa riferimento al Pubblico registro automobilistico, uno strumento che tutti gli automobilisti conosceranno in quanto su di esso sono annotati tutti i dati e le informazioni in merito alla propria vettura. Nel caso in cui si desiderasse effettuare il passaggio di proprietà tra due veicoli, vendere la propria vettura o semplicemente effettuare taluni cambiamenti relativi al motore o ad altri fattori, occorrerà considerare attentamente taluni parametri indicati dall’Aci. Per accedere al Pra Aci è possibile recarsi di persona presso gli uffici dell’ente, presenti in numerose sedi in tutte le principali città italiane, oppure contattare per via telefonica o telematica gli uffici per comunicare con gli addetti incaricati delle pratiche relative alle vetture. Per richiedere la visione dell’Aci Pra relativa alla propria vettura è possibile anche compilare online l’apposito modulo e accedere a numerose informazioni, dopo aver immesso taluni dati per il riconoscimento. Per poter accedere alla visione dell’Aci Pra occorre entrare nel sito istituzionale dell’ente e tutti possono

Progetti automotive: ecco come farli

Tra le attività rientranti nell’ambito di competenza delle più importanti aziende del settore della connessione industriale, che si occupano di ideare, costruire e mettere in commercio componenti elettroniche e industriali, emerge la progettazione componenti automotive. Si tratta di un’attività di importanza fondamentale, in quanto con essa ha luogo la designazione dei dispositivi elettronici e di quelli meccanici che verranno prodotti per essere destinati al settore dell’automotive. Nella progettazione componenti automotive sono impiegate risorse esperte, adeguatamente formate e continuamente aggiornate per poter ricercare e concretizzare idee geniali e soluzioni di spicco, impiegando i più sofisticati strumenti tecnologici. È grazie all’operato di questi esperti del settore che sono stati sviluppati sistemi mirati al comfort e alla sicurezza dei veicoli. La continua implementazione di questa attività è resa possibile anche grazie al continuo investimento nel campo della ricerca e dello sviluppo e grazie alle sinergiche partnership intraprese tra le aziende del settore, al fine di favorire il confronto di idee e prospettive nell’ottica di un maggior arricchimento. A questo si aggiunge l’importanza del contatto con l’utenza di riferimento, le cui esigenze vengono prese in considerazione nella fase di progettazione componenti automotive, al fine di proporre prodotti davvero utili e pensati per le più

Progettazione automotive : la moda automobilistica

La progettazione automotive rappresenta quanto di più geniale e funzionale esiste sul mercato per quanto concerne la componente automobilistica. Tale progettazione, negli anni, si è affinata e coloro che traggono vantaggi importanti con essa sono andati aumentando sempre di più, tanto chele aziende che si occupano di progettazione automotive si sono dovute rinnovare, al fine di proporre un’offerta sempre nuova e valida a tutte le persone che necessitavano di accedere a informazioni e a componenti del settore di elevata sofisticazione. Per qualunque necessità relativa alla progettazione automotive è possibile chiedere la consulenza delle ditte più specializzate del settore, molte delle quali operano a livello internazionale e sono a disposizione degli utenti per fornire valide e utili informazioni in merito al funzionamento delle componenti, al loro cambio e alla loro manutenzione. Qualora ci si volesse affidare alla progettazione automotive per le proprie esigenze ma non si avesse la conoscenza per quanto concerne ciò che occorre impostare, cambiare o revisionare, vi è la possibilità di chiedere l’aiuto degli esperti, i quali vi forniranno un’assistenza continua e approfondita, in modo che voi possiate risolvere il problema e, al tempo stesso, ricominciare a usare il vostro dispositivo perfettamente funzionante. Non abbiate timore a chiedere

Ricambi auto Torino

I ricambi auto Torino sono un’opportunità interessante per tutti coloro che, a fronte della necessità di effettuare modifiche sulla propria vettura, si trovano nella condizione di non sapere a quale officina rivolgersi. La manutenzione delle automobili è molto importante ma, qualora vi fosse l’esigenza di sostituire alcuni pezzi della vettura, in quanto rotti o non correttamente funzionanti, con altri in buone condizioni, vi è la possibilità di acquistarli o dare direttamente la propria auto in mani esperte e competenti per effettuare i ricambi auto Torino. Le officine autorizzate a effettuare tale operazione sono presenti nella città e nella provincia di Torino e coloro che effettuano i ricambi auto Torino hanno molti anni di esperienza alle spalle: questo fattore, unito all’uso di strumenti adeguati, consente di ottenere un risultato pulito e vedere i frutti del lavoro già dopo poco tempo. Per qualunque esigenza, nel caso in cui si presentasse l’urgenza di fare dei cambi di alcuni pezzi della propria macchina, vi è la possibilità di rivolgersi alle officine autorizzate a svolgere codesta operazione. Per avere la certezza di rivolgersi a quella che esegue un lavoro migliore con prezzi contenuti, il consiglio è quello di presentarsi con la propria vettura ai centri

Motorizzazione Trento

La motorizzazione Trento è un istituto che si occupa di svolgere funzioni molto importanti, in quanto grazie a esso coloro che necessitano di accedere a informazioni in merito all’ottenimento della patente di guida, al rinnovo, al cambio di vettura, alla vendita o all’acquisto di un’automobile, di una moto o di un camion, possono ottenere informazioni dettagliate e risolvere i propri dubbi. Coloro che lavorano presso la motorizzazione Trento sono professionisti esperti e qualificati e saranno a vostra completa disposizione, nei giorni e agli orari indicati a seguire, per fornirvi nozioni molto utili, così che voi possiate procedere con le operazioni che desiderate fare in tranquillità, guidati da operatori responsabili e attendibili. La motorizzazione Trento opera da numerosi anni sul territorio cittadino a stretto contatto con coloro che necessitano di accedere a informazioni relative al proprio veicolo e, proprio per venire incontro alle richieste e alle esigenze di tutti, ha ampliato l’offerta di assistenza e di attività, così che tutti possano trovare una risposta ai propri bisogni. Gli uffici della motorizzazione Trento sono presenti in via Lung’Adige San Nicolò 41 e sono aperti tutti i giorni, dal lunedì al venerdì dalle 08.30 alle 12.00. Nel caso in cui si volesse contattare

Carrozzeria a Torino

Trovare una buona carrozzeria Torino non è una cosa difficile. Torino è una città molto grande, e i torinesi lo sanno molto bene e sicuramente, ogni torinese, si reca presso una carrozzeria Torino di fiducia. Se da non troppo tempo siete entrati in possesso di un’auto e non vi si è mai presentata la necessità di recarvi presso una carrozzeria, sicuramente se avete fatto questa ricerca, adesso ne avete bisogno ed è per questo che vogliamo consigliarvi come fare per trovare una buona carrozzeria Torino. Navigando sul web e scrivendo come ricerca “carrozzeria Torino”, potrete visionare i siti web delle carrozzerie più conosciute ed attive e avrete anche modo di visionare i commenti dei vari clienti che hanno messo la propria auto nelle mani di uno degli esperti delle varie carrozzerie presenti a Torino. Grazie ai vari commenti e ai vari feedback potrete farvi una idea su quelle che sono le migliori carrozzerie presenti a Torino. Prima o poi tutti coloro che posseggono una macchina presentano la necessità di recarsi presso una carrozzeria, per qualsiasi tipo di problema o necessità relativa alle auto. Se anche tu che stai leggendo hai la necessità di portare la tua auto da una carrozzeria

Diventare autista ncc

Diventare autista ncc. Ma cosa vuol dire ncc e come si fa a diventare un professionista in questo settore? Ncc è una sigla che significa noleggio con conducente. Per noleggio con conducente si fa riferimento alla decisione di affittare, oltre alla macchina, anche qualcuno che la guidi, quindi un conducente, che deve però rispondere a dei requisiti e tratti che sono davvero fondamentali, come il fatto di possedere il certificato di abilitazione di tipo KB, che non è la patente KB, e che si può conseguire sostenendo un esame presso una delle sedi del Dipartimento Trasporti Terrestri. Quella  dell’autista ncc è una bella professione, che dà un sacco di soddisfazioni, senza particolari stress da sopportare, poiché si lavora per una unica persona, che generalmente si trova in una situazione economica piuttosto privilegiata e che non ha grandi vincoli di orari. Sono molti coloro che decidono di diventare autista ncc, perché si tratta di un servizio davvero molto comodo e che è molto utile, soprattutto nelle grandi città. Per poter diventare autista ncc e quindi per potersi iscrivere ai Ruoli Conducenti è naturalmente necessario recarsi presso la regione di competenza, ma lo si può fare solo dopo il compimento dei 21

Aci Bologna

L’Aci è l’ente pubblico noto per esteso come Automobile Club Italia, le cui fondamentali funzioni sono svolte principalmente nella direzione della promozione e del controllo nel settore automobilistico. Nato tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento, l’Aci si è sviluppato nel tempo ampliando il suo ambito di attività. Attualmente, oltre a dedicarsi al disbrigo delle pratiche burocratiche e amministrative, tra le quali si ricordano le visure PRA e il pagamento del bollo, e all’assistenza automobilistica per i soci Aci, l’ente si occupa anche della rappresentanza degli automobilisti nelle sedi in cui entrino in gioco i loro interessi e della pubblicazione di riviste di informazione per gli stessi automobilisti. L’Automobile Club Italia si struttura sul territorio della penisola in una serie di sedi ubicate nelle varie province, al fine di avvicinarsi maggiormente ai cittadini. L’elenco completo delle sedi Aci, con i loro utili contatti, è reperibile nel canale “Indirizzi Utili”, alla sezione “ACI”, del portale online di Guida Consumatori. Così come le altre sedi, anche l’Aci Bologna ha pubblicato i suoi recapiti per consentire ai cittadini che lo desiderano di mettersi in contatto con il personale competente impiegato. La sede Aci Bologna si trova in via Emilia Ponente, al numero

Passaggio proprietà auto

Il passaggio di proprietà dell’auto è un tipo di procedimento che non si può proprio evitare e che è assolutamente necessario ed indispensabile, e che si compie tutte le volte che è necessario fare un passaggio proprietà da una persona ad un altra: questo procedimento si chiama voltura. Compiendo il passaggio proprietà auto si registra, per l’appunto su un registro ufficiale, il passaggio di proprietà di una auto. Ad essere autorizzate a fare il passaggio proprietà auto sono le agenzie di pratiche auto abilitate e che sono provvisti di un notaio, degli Uffici Comunali e i Titolari degli sportelli telematici dell’automobilista, ma devono anche essere dotate di Uffici Provinciali della Motorizzazione e degli Uffici Provinciali dell’Aci. Il D.L. 223/2006 da la possibilità di evitare l’intervento di un notaio che autentichi la firma segnata sull’atto di vendita. Se si vuole effettuare il passaggio proprietà auto, grazie a questo recente decreto, vi è la possibilità di procedere nell’autenticare il tutto presso l’Ufficio Comunale, ma dopo 60 giorni sarà comunque chiamato a presentare l’atto di vendita allo sportello Aci, o alla Motorizzazione Civile o ancora presso gli STA. Per effettuare il passaggio proprietà è necessario presentare il Certificato di Proprietà dell’auto, l’atto di vendita